mercoledì, Luglio 17, 2024
Comunicati StampaEconomia

TERRIFICANTI AUMENTI SENZA INTERVENTI STRAORDINARI SI RISCHIA UN INFLAZIONE 6-7%. COSI’ LO STESSO PNRR RISCHIA DI DECURTARSI DI CIRCA 13 MLD

AGGIORNAMENTI AL  1° GENNAIO 2022   RISPETTO A GENNAIO 2021

BOLLETTA ELETTRICA CASA                                         +650 €  ANNUI

BOLLETTA ELETTRICA CONDOMINIO                         + 110 € ANNUI

ILLUMINAZIONE PUBBLICA                                          + 90 € ANNUI

GAS                                                                                  + 820 €  ANNUI

CARBURANTI                                                                  + 390 € ANNUI

AGRO-ALIMENTARE TOTALE                                       + 724 € ANNUI             TOTALE 2784 € ANNUI

ALCUNE ESEMPLIFICAZIONI AGRO-ALIMENTARI

PANE                                                                              +120 €  ANNUI

PASTA                                                                             + 60 €   ANNUI

VINO                                                                               + 84 €   ANNUI

CARNI                                                                              + 250 €  ANNUI

VEGETALI                                                                        + 140 € ANNUI

LATTICINI                                                                        +170 € ANNUI

QUESTI AUMENTI ANCHE SE CALMIERATI CON INTERVENTI CHE CONSIDERIAMO DEL TUTTO INSUFFICENTI, NECESSITANO DI ULTERIORI E STRAORDINARI INTERVENTI PENA RICADUTE PESANTISSIME NON SOLO SULLE FAMIGLIE MA SULL’INTERO SISTEMA PRODUTTIVO PROVOCANDO CHIUSURE DI ATTIVITA’, CIG E DISSOCCUPAZIONE E QUINDI UN ULTERIORE ABBATTIMENTO POTERE DI ACQUISTO E CONTRAZIONE DEI CONSUMI.  MA NON SOLO, LO STESSO STANZIAMENTO DEL PNRR SARA’ DECURTATO DI 12-13 MLD CAUSA INFLAZIONE. LA SITUAZIONE E’ ESTREMAMENTE GRAVE E NON VA SOTTOVALUTATA COME E’ AVVENUTO, QUANDO GIA’ DA GIUGNO DENUNCIAVAMO AUMENTI FORTI DEL PETROLIO, DEL GAS E DELL’ELETTRICITA’ DAL 35 AL 50 % –  DICHIARA ROSARIO TREFILETTI PRESIDENTE.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap