mercoledì, Luglio 17, 2024

Ricorso CADONEGHE

Compila il Form nelle parti compilabili, cliccando “invia” si potrà scaricare il modulo parzialmente compilato. Non si può firmare attraverso il sito.

PDF Generator debug mode is enabled!

The form will not be submitted, no email will be send and no Contact Entry will be saved. Only the PDF file will be generated and downloaded for testing purposes.

RICORSO AL PREFETTO AI SENSI DELL’ART.203 C.D.S.

AL sig. PREFETTO DELLA PROVINCIA DI PADOVA tramite LA POLIZIA LOCALE CADONEGHE

OGGETTO: Ricorso ai sensi dell'art. 203 del ncs avverso al verbale n.
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Seleziona una data
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!

notificato allo scrivente in data ______________________per violazione al Codice della strada art._________  del cds. rilevato in data ____________ dalla Polizia Locale di Cadoneghe (PD) A MEZZO velox tipo ENVES EVO MVD 1605 matr. N.__2C2C3 a carico di ____________________________residente a _______________________ via _____________________________.______C.F. __________________________ con mezzo ____________________ TARGATO ________________ .

Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!

Che In data ___________________ veniva notificato allo scrivente (proprietario) ______________________________ il verbale n. ______________________.

Che lo scrivente in data _______________ mentre percorreva la SR 307 in località Cadoneghe (PD) Strada del Santo Civico 40, direzione Camposampiero /Padova  veniva sanzionato per superamento della velocità rilevata in _Kmh___________ rilevamento effettuato per mezzo di apparecchiatura VELOX Mod. EVO MVD 1605 matr. N.__2C2C3  / 32A3E  (depennare quello che non interessa) rispetto ai 50 kmh imposti,

 con la conseguente sanzione di euro ________________ e decurtazione di n. _____ punti patente.

Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!

MOTIVO DEL RICORSO

 

Con il presente ricorso lo scrivente ritiene che il verbale di contestazione odiernamente impugnato sia illegittimo in quanto, come riportato da stampa e tv risulta che la Procura della Repubblica abbia avviato un procedimento penale a carico del responsabile della Polizia Locale di Cadoneghe e di un agente, notificando a questi avvisi di garanzia nell’ambito della stessa inchiesta che potrebbero essere ricondotti ad illecite condotte nello svolgimento della procedura amministrativa per il dislocamento del VELOX, tali da portare all’annullamento delle sanzioni ;

  • Stante il mancato intervento sospensivo in AUTOTUTELA da parte dell’amministrazione comunale ai sensi dell’art. 2 del DL- 30.09.94 N. 564);
  • Stante la lentezza con cui il Comune di Cadoneghe (PD) rilascia o NON intende rilasciare la documentazione richiesta dalle plurime associazioni di consumatori e/o agli aventi diritto;

considerato che dunque non è possibile determinarne la regolarità nei tempi di cui alla scadenza dei gg 60 previsti per il ricorso, per quanto sopra esposto lo scrivente                                RICORRE

All\\\'Ill.mo sig. Prefetto  di Padova affinché, accertati e ritenuti fondati i fatti in contestazione di cui al presente ricorso, voglia adottare e accogliere le seguenti formulate                                            CONCLUSIONI

IN VIA PRELIMINARE

Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
  • Voglia Codesta Autorità Sospendere il verbale ………………………. del …………….., ivi compresi le relative pretese di pagamento delle erogate sanzioni emessi dalla Polizia Locale di Cadoneghe (PD) per le motivazioni sopra addotte in attesa di conoscere la regolarità o meno dell’apparecchiatura in questione ;

IN VIA PRINCIPALE 

 Qualora siano accertate irregolarità nella dislocazione e funzionamento dell’impianto VELOX ENVES EVO  matr. N…2C2C, si chiede l’ANNULLAMENTO del verbale /i di contestazione, suindicato della Polizia Locale di Cadoneghe  – dimessi in allegato e della conseguente erogazione delle sanzione amministrativa richiesta,  oltre alla

sanzione accessoria  di n.……… punti sulla patente.

Il sottoscritto dichiara di aver già adempiuto a quanto disposto dall’art. 126 bis comunicando nei termini gli estremi del conducente al momento dell’infrazione che allega.

EVENTUALI COMUNICAZIONI POSSONO ESSERE INVIATE A. ………………oppure ….indicare un indirizzo di fiducia .

 

Si producono mediante deposito i seguenti documenti:

 

Copia documento identificazione e C.F. di;

copia verbali n. ………….. del ……………;

copia dichiarazione conducente ai sensi dell’art. 126 bis;

 

Ogni altra deduzione istruttoria e produzione riservata.

Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Cadoneghe,
Seleziona una data
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!

Firma

Share via
Copy link
Powered by Social Snap