mercoledì, Luglio 17, 2024
Comunicati StampaEconomia

COSTI ANNUI IN PIU’ A FAMIGLIA – STANGATISSIMA DI 3130 €

DATO ISTAT SU INFLAZIONE DEL TUTTO SOTTOSTIMATO. ALTRO CHE 7%  CI AVVICINIAMO PERICOLOSAMENTE A INFLAZIONE A DOPPIA CIFRA

Dispiace dover polemizzare con l’ISTAT, ma ancora una volta e con maggiore determinazione affermiamo che i dati pubblicizzati sul tasso di inflazione a circa il 7% non ci convincono, alla luce degli aumenti che registriamo in tutti i settori economici e dalle nostre rilevazioni sui prezzi agroalimentari e di quelli energetici. Prezzi e tariffe che mettono a rischio un potere di acquisto già eroso in questi anni di pandemia ed ora ridotto ai minimi termini soprattutto per le famiglie meno abbienti. Questi sono gli aumenti che il nostro osservatorio INDAGINI3 a realizzato in questi giorni:

AGGIORNAMENTI AD  APRILE 2022   RISPETTO Al 2021. ( aumenti in € per comprendere meglio )

BOLLETTA ELETTRICA CASA                              + 630 €  ANNUI

BOLLETTA ELETTRICA CONDOMINIO              + 110 € ANNUI

GAS                                                                       + 820 €  ANNUI

CARBURANTI                                                       + 520 € ANNUI

AGRO-ALIMENTARE TOTALE                            + 1040 € ANNUI    TOTALE 3130 € ANNUI

FORAGGI,  ENERGIA ELETTRICA E TRASPORTI INCIDONO SU SPESA AGRO-ALIMENTARE  A FAMIGLIA. ESEMPLIFICAZIONI:

PANE                                                                              +120 €  ANNUI

PASTA                                                                             + 60 €   ANNUI

VINO                                                                               + 84 €   ANNUI

CARNI                                                                             + 250 €  ANNUI

VEGETALI                                                                       + 140 €  ANNUI

LATTICINI                                                                       +170 €  ANNUI

OLII                                                                                 + 125 €  ANNUI

SALUMI                                                                          + 76 €   ANNUI                                                                         

UOVA                                                                              + 25 €  annui

PROPOSTE DA EFFETTUARE CON MASSIMA CELERITA’:

AGEVOLARE AL MASSIMO LA COSTITUZIONE DI PIU’ COMUNITA’ ENERGETICHE

ACCELLERARE IL PIANO NAZIONALE PNRR NONCHE’ SBUROCRATIZZARE E SEMPLIFICARE PROCEDURE PER ENERGIE ALTERNATIVE

( FOTOVOLTAICO, EOLICO ECC. ECC. ).

METTERE A DISPOSIZIONE GRATUITAMENTE A COOPERATIVE ED IMPRESE I TERRENI INCOLTI DEL NOSTRO PAESE

DETASSAZIONE RAZIONALE DI TUTTI I SERVIZI ENERGETICI IN MODO DA EVITARE EXTRA GETTITI DA PARTE DELLO STATO E DELLE IMPRESE ENERGETICHE

PULIRE  LE BOLLETTE  DA FORME DI TASSAZIONI ANOMALE COME GLI ONERI GENERALI DI SISTEMA E TRASFERENDOLI ALLA FISCALITA’ GENERALE

DETASSAZIONE A ZERO DEI PRODOTTI DI PRIMA NECESSITA’ QUALI GLI AGRO-ALIMENTARI

MAGGIORI E PIU’ DETERMINATI INTERVENTI, PER ELIMINARE ATTEGGIAMENTI SPECULATIVI, DA PARTE DELLE ISTITUZIONI E DELLE AUTORITA’ DI CONTROLLO ( CARBURANTI E FILIERA ALIMENTARE)

Share via
Copy link
Powered by Social Snap