venerdì, Aprile 19, 2024
BancheComunicati Stampa

Centro Consumatori Italia e AvvocatideiConsumatori ricorrono al Garante e Bankitalia: stop al Farwest sul BNPL (Buy Now Pay Later)!

Troppo alto il rischio di sovraindebitamento per le famiglie, le Associazioni CCI e ADC hanno chiesto al Garante del Mercato di fermare le promozioni di finanziamenti BNPL di ScalaPay Klarna e Pago Light ed a Bankitalia di regolamentare il settore. 

Tali prestiti finalizzati facilitano l’acquisto ma causano un ulteriore indebitamento a brevissima scadenza fino a due mesi in cui solo il primo periodo è a carico del venditore ma il successivo ha interessi altissimi fino al 15% non pubblicizzati che si scaricano sulla carta di credito con il rischio della sua revoca, sovraindebitamento ed iscrizione in CRIF.

CCI e ADC hanno chiesto anche a Banca d’Italia di regolamentare questo nuovo finanziamento subordinando il prestito alle capacità di indebitamento del Consumatore con precisi limiti tra rata del prestito e reddito del cliente pubblicizzando costi e modalità di restituzione del credito nel rispetto del fondamentale diritto del consumatore ad una corretta informativa precontrattuale – dichiarano Rosario Trefiletti Presidente di Centro Consumatori Italia e Avv. Domenico Romito Responsabile Nazionale AvvocatideiConsumatori.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap