TIM – Offerta Ricarica + (credito telefonico +contenuti)

03/02/2020

Centro Consumatori Italia e Avvocati dei Consumatori comunicano di aver inviato istanza all’ Autorità per la Concorrenza e del Mercato – Direzione Tutela del Consumatore –  denunciando TIM S.p.A. per aver   operato una modifica unilaterale del contratto offerta TIM Ricarica+, che toglie 1€ dalle ricariche da 5€e 10€ per l’attivazione di un servizio che consente minuti e giga illimitati per 24h, voucher per andare al cinema e la partecipazione all’estrazione di un concorso a premi.

Peraltro segnaliamo che questa attivazione non è neppure oggetto di informativa al momento dell’acquisto presso i canali di vendita tradizionali come tabaccai e giornalai, che non possono proporre alternative, disponendo solo di ricariche con incluso il servizio Ricarica+ e di fatto nega agli utenti   la facoltà di scelta.

Tale comportamento appare in evidente contrasto con i diritti fondamentali riconosciuti ai consumatori ed in particolare ad “una adeguata informazione e ad una corretta pubblicità̀” e “correttezza, trasparenza ed equità̀ nei rapporti contrattuali” (art. 2 e 5 Cod. Cons.) e come pratica commerciale scorretta, ingannevole e aggressiva ai sensi degli art. 20,21,24 Codice del Consumo.

Inoltre, nonostante l’Autorità AGCOM il 19 dicembre u.s. abbia con delibera diffidato TIM e altri due operatori a  non far pagare costi aggiuntivi sulle ricariche  di piccolo taglio,   stabilendo  30 giorni di tempo per bloccare la pratica commerciale scorretta, dobbiamo segnalare che  ancora oggi continuiamo a ricevere  segnalazioni  di clienti  per vendita di Ricarica+  non conforme .

Con la nostra denuncia rivendichiamo che l’AGCM si adoperi per cessare questa procedura che danneggia i Consumatori delle fasce più deboli.

I consumatori che ritengano di ravvisare comportamenti non corretti o poco trasparenti nelle modalità di vendita possono rivolgersi a Centro Consumatori Italia scrivendo ad info@centroconsumatoriitalia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *